© Africanphotos Email: info@africanphotos.it
paesaggio da safari natura e bellezza scopri tutti i nostri safari tramonti e molto altro safari popoli safari aerei wildlife safari africa

- Ngorongoro Conservation Area (Tanzania)

La Ngorongoro Conservation Area si trova nella zona nord-orientale della Tanzania. Un’area in cui la fauna africana è protetta dalla caccia e al cui interno vivono le popolazioni native. Comprende, inoltre, l’omonimo cratere che un tempo dominava il territorio dalla stessa vertiginosa altezza del Kilimangiaro; la caldera di 265 chilometri quadrati si è creata 2,5 milioni di anni fa dopo che una massiccia eruzione ha fatto colare verso l’interno il cono del vulcano.

Ngorongoro-Conservation-Area-TanzaniaIl cratere del Ngorongoro, ricco di acqua per tutto l’anno insieme ai suoi fertili pascoli offre il nutrimento a centinaia di specie di animali dell’Africa Orientale, tra cui elefanti, leopardi, leoni, bufali e il rinoceronte nero, quest’ultimo a rischio di estinzione. Il terreno della caldera è inoltre completo di paludi lussureggianti, uno specchio d’acqua per gli ippopotami e un lago salato che si trasforma in una coltre rosa quando migliaia di fenicotteri vi si posano. Il ripido margine del cratere, con i suoi 600 mt di altezza, sottolinea la bellezza di questo paesaggio, mostrando scenografiche formazioni di nubi e vasti panorami di ciò che è spesso chiamato “ l’Eden dell’Africa “.

 

Dal punto di vista fotografico: la Ngorongoro Area, comprendente anche il Cratere del Ngorongoro offre la possibilità di fotografare paesaggi mozzafiato, animali e numerosi villaggi masai. All’interno del cratere si posso avvistare gran parte degli animali che vivono nelle savane dell’Africa equatoriale, tranne le giraffe. Periodi migliori per osservarlo dall’alto: gennaio e febbraio e dopo il periodo delle piogge di aprile e maggio.