© Africanphotos Email: info@africanphotos.it
paesaggio da safari natura e bellezza scopri tutti i nostri safari tramonti e molto altro safari popoli safari aerei wildlife safari africa

Shaba – Lago Nakuru

leopardo-su-alberoShaba – Lago Nakuru (date su richiesta!)                                                                                                             8giorni/7 notti (4 Shaba / 4 Nakuru)                                                                                                        *Arrivo e partenza dall’aeroporto di Nairobi.

 

 

shaba

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Descrizione

“Scoprire l’Africa attraverso il tuo obiettivo”

 

Shaba National Reserve, area selvaggia e vasta con i suoi 269 kmq di estensione. Il suo nome deriva dalla parola Somala “shabelle” che significa leopardo e si trova a 5km est di Buffalo Springs.

Shaba si svillupa lungo i 34 km del Ewaso Nyiro, con le sue dolci colline è molto meno arido del Samburu e del Buffalo Springs. Oltre il fiume, ha 17 sorgenti in cui gli animali si abbeverano durante la stagione secca. Durante quella delle piogge le sue piste sono addirittura riservate ai veicolo con quattro ruote motrici 4(WD), data la mole di fango che si forma. La riserva è meno sviluppata delle altre due e di conseguenza ancora meno frequentata e più tranquilla. Shaba viene considerata da molti un vero e proprio paradiso nascosto; pianura semi-arida puntellata da verdi kopje, sorgenti naturali attorniate dalla natura più lussureggiante, la gola rocciosa scavata dal fiume Ewaso Nyiro, le cascate cristalline di Sharinki. Una diversità di paesaggi incredibile che associata alla presenza di numerose specie animali ci garantirà un’esperienza di safari unica.

Lake Nakuru, sulla valle del Rift, e’ un lago alcalino e poco profondo. Il parco di istituzione recente e non molto esteso comprende zone paludose, di foresta e bassi rilievi rocciosi dove si possono ammirare oltre a milioni di specie d’uccelli anche animali difficilmente avvistabili come i rinoceronti ed il leopardo. Arrivando dalla scarpata si notano migliaia di puntini rosa sull’acqua dipinti come in un quadro impressionista. Sono i fenicotteri che, di tanto in tanto, alzandosi improvvisamente in gruppetti in volo coprono il cielo con un lenzuolo rosa… Durante la stagione secca il lago si ritira lasciando sulle rive una crosta bianca e lucente di bicarbonato creando un paesaggio magico con un tocco quasi surreale e mettendo a dura prova la vostra abilità di fotografi!!

 

1°giorno

ITALIA-NAIROBI

Partenza da Milano Malpensa con volo di linea per Nairobi.

 

2°giorno

NAIROBI-RISERVA SHABA

Arrivo all’aeroporto di Nairobi in mattinata, disbrigo formalità d’ingresso, possibilità di acquisto SIM CARD locali, cambio moneta e trasferimento verso la Riserva nazionale di Shaba. Pranzo e presentazione del safari fotografico. Prima uscita nel pomeriggio fino al ritorno al lodge per la cena. Pernottamento.

 

3°giorno

RISERVA SHABA

Giornata dedicata al safari fotografico nel parco. La varietà del paesaggio ci permette di concentrarci oggi sulla vasta pianura ricca di verdi kopje, possibili rifugi di leopardi o interi branchi di leoni. Pensione completa che include il pranzo al sacco.

 

leopardo

4°giorno

RISERVA SHABA

Intera giornata dedicata al safari fotografico. Ci inoltreremo nella savana arborea e più arbustiva alla ricerca del leopardo; affascinante animale che ricopre un’area piuttosto limitata, circa 10 kmq. Durante il giorno ama cacciare compiendo agguati in mezzo ai cespugli e portando poi la preda su grossi alberi di acacia al riparo dai possibili nemici come iene e leoni.

 

5°giorno

RISERVA SHABA

Giornata dedicata al safari fotografico. Shaba è famosa per grandi branchi di leoni, dedicheremo questa giornata all’osservazione del loro comportamento sia individuale che del branco: le varie fasi di un attacco, la spartizione del cibo, la cura dei cuccioli e gli accoppiamenti tra le femmine e il maschio dominante. Ci spingeremo, inoltre, sulle rive del fiume Ewaso Nyiro per osservare la convivenza tra due dei più temibili animali dell’Africa: l’ippopotamo e il coccodrillo. Osserveremo con attenzione  l’arrivo di animali che giungono lungo il fiume per dissetarsi, attesi silenziosamente dai branchi di leoni affamati.

 

sciacallo

 

 

 

 

 

 

 

 

6°giorno

RISERVA SHABA-LAGO NAKURU

Dopo colazione breve safari verso l’uscita della Riserva Samburu. Trasferimento verso il Lago Nakuru dove arriveremo per l’ora di pranzo. Pomeriggio libero. Cena e pernottamento.

 

7°giorno

LAGO NAKURU

Giornata dedicata al safari fotografico. Ci inoltreremo in uno degli ecosistemi più spettacolari e affascinanti del Continente africano. All’interno del Parco potremo muoverci liberamente fra le tre principali zone che lo caratterizzano: la pianura (dove possiamo avvistare il rinoceronte bianco), le sponde del lago (spettacolo unico con milioni di fenicotteri rosa) e la zona boschiva (in cui si nasconde sia il rinoceronte nero che il leopardo). Pensione completa che include il pranzo al sacco.

 

rinoceronte-bianco

 

8°giorno

LAGO NAKURU

Giornata dedicata al safari fotografico. Ripercorreremo le zone attraversate il giorno prima, concentrandosi soprattutto sulla ricerca degli animali non ancora avvistati. Pensione completa che include il pranzo al sacco.

 

9°giorno

LAGO NAKURU – NAIROBI

Dopo colazione partenza per Nairobi, possibile sosta lungo il tragitto al Lago Naivasha con escursione in barca di circa un’ora, alla scoperta di numerose specie di uccelli e con la possibilità di vedere da molto vicino intere famiglie di ippopotami. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.

 

 

LAGO-NAIVASHA

 

10°giorno

Arrivo in Italia. Fine servizi.

 

NOTE

 

* Lo spettacolo di milioni di fenicotteri rosa che ricoprono il Lago Nakuru non è      assicurato, in quanto tale fenomeno è caratterizzato da diversi fenomeni atmosferici difficilmente variabili e prevedibili.

 

* I safari previsti sono dell’intera giornata con pranzi al sacco in apposite aree attrezzate. Vi possono essere delle variazioni da parte dell’organizzazione per cui il pranzo previsto fuori viene effettuato nel lodge o camp.

 

Partecipanti: minimo 4 /massimo 8

 

Mezzi di trasporto:Land Cruiser 4×4

 

 

Partenze durante tutto l’anno per eventuali GRUPPI con minimo 4 persone.

 

 

Per maggiori informazioni CONTATTA Africanphotos.